Natura e cultura: e di noi, cosa resta?

Scritto da: -

Ciò che siamo dipende da: il modo in cui siamo stati educati; il numero di baci che abbiamo ricevuto; la musica ascoltata da nostra madre durante la gravidanza; la posizione di saturno; i biortmi; la latitudine; le fatture; gli incantesimi; i...

specchio-cielo.jpg

Pensavo: ma se ciò che siamo dipende da una serie di cose, come ad esempio:

la parte del mondo in cui siamo nati; il periodo storico; il sesso; la fase ormonale (nel caso delle donne); la situazione meteo (nel caso dei metereopatici); la posizione di Urano; la situazione economica mondiale;

il segno e l’ascendente; il modo in cui siamo stati educati; le aspettative dei nostri genitori; il numero di baci che abbiamo ricevuto; il livello di libertà che ci è stata concessa; la musica che nostra madre ha ascoltato durante la gravidanza; il cibo di cui si è nutrita;

il fatto che siamo figli unici, primogeniti oppure secondogeniti; il modo in cui affetto e aspettative sono stati distribuiti tra noi e i nostri fratelli; gli argomenti di cui si parlava quando si stava a tavola; il modo in cui si parlava quando si stava a tavola; l’amorevolezza con cui si parlava quando si stava a tavola; i traumi subiti nei primi due anni di vita; i traumi subiti in seguito; la velocità del nostro metabolismo; i biortimi; la latitudine; le onde elettromagnetiche;

la posizione di Saturno; eventuali fatture o incantesimi; il fatto che una volta abbiamo o meno fatto cadere il sale sul tavolo e, nel caso in cui l’abbiamo fatto cadere, il fatto che dopo ce lo siamo tirato dietro le spalle o meno; il fatto che siamo belli o brutti; il numero di alberi prensenti nella città in cui viviamo; il livello di smog della città in cui viviamo; addirittura il numero di cinema e teatri presenti nella città in cui viviamo; l’età media del Paese in cui viviamo; eccetera eccetera…

Ma di noi, cosa resta?

 

P.S. Questo è solo uno sfogo ironico-disperato sul senso dell’identità, o qualcosa del genere. Per un riassunto chiaro e scientifico della questione Natura - Cultura clicca QUI.

Di seguito qualche altro sfogo assurdo da Messa in scena:

(L’immagine è presa da Flickr)

 

 

 

 

 

 

 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!