Raffaele Paganini al Quirino, la danza che vedi ad occhi chiusi

Scritto da: -

A volte l'ignoranza per godere dell'arte è un bene: ne sono certa. Da ignorante di danza quale sono, sono andata a vedere Raffaele Paganini nel balletto "Diario di un Americano a Parigi".

paganini-gershwin2.jpg

Da ignorante di danza quale sono, sono andata a vedere Raffaele Paganini nel balletto “Diario di un Americano a Parigi” al Teatro Quirino di Roma.

A volte l’ignoranza per godere dell’arte è un bene: ne sono certa. Come sono certa che non sarò l’unica a vedere lo spettacolo senza intendersene di danza. E allora, per tutti gli ignoranti come me, vediamo che è successo.

Mi sono lasciata trascinare dalla danza e dalla musica, senza prestare attenzione alla storia. Della storia di Gershwin, in effetti, non mi è arrivato quasi nulla. La danza, però.

Per apprezzarla devi riuscire a lasciare andare. Conosco molte persone che non amano il balletto, almeno tante quante quelle che non sanno lasciarsi andare. Se ce la fai, però, è come un’onda che ti porta. Ti dissolvi in un flusso emotivo tutto tuo. Quando finisce svegliarsi è difficile, e scontrarsi con la realtà affollata della coda di gente in uscita dal Quirino.

Raffaele Paganini è la star del palcoscenico. All’uscita ho sentito un signore affermare che “non si è sprecato troppo”. Nella coreografia, intendeva. Personalmente, questo suo “non sprecarsi” è stato ciò che ho apprezzato di più.

La differenza tra lui e gli altri ballerini era che, mi pareva, gli altri erano ballerini: si mettevano lì e ballavano, facendo bene la loro parte. Lui, era come se non ballasse. Lui sul palco “era” e basta. Sì certo, piroettava, roteava in aria braccia e gambe, ma non contava che tipo di arte fosse. Il suo muoversi avrebbe potuto essere musica, pittura, scultura, poesia, e allo stesso tempo niente di tutto questo. Gli altri ballavano, lui era solo se stesso davanti a tutti noi. L’ho scoperto ieri. Un grande.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Messainscena.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano